ΑΥΤΟ ΤΟ BLOG ΕΙΝΑΙ Η ΠΡΟΣΠΑΘΕΙΑ ΕΝΟΣ ΠΟΛΙΤΗ ΝΑ ΚΑΝΕΙ ΑΥΤΟ ΠΟΥ ΔΕΝ ΚΑΝΟΥΝ ΟΙ ΕΠΑΓΓΕΛΜΑΤΙΕΣ ΔΗΜΟΣΙΟΓΡΑΦΟΙ
Questo blog è un tentativo mio di fare ,ciò che non fanno giornalisti professionisti

Παρασκευή, 1 Φεβρουαρίου 2013

Ecco perché uscire dall’Euro non è un dramma Author: Valerio Spositi


Il terrorismo psicologico de Il Sole 24 Ore. Ecco perché uscire dall’Euro non è un dramma.

Questa mattina, appena acceso il mio pc, mi imbatto in questo divertente quanto vergognoso articolo del 9 novembre scorso de "Il Sole 24 Ore". Al suo interno viene riportato che "l’Europa, la politica e gli economisti farebbero bene a descrivere alla gente che cosa succederebbe ai loro redditi e risparmi nel «day after» di un’uscita dall’euro: l’apocalisse finanziaria."
Ed infatti, gli illustri conoscitori dei sistemi monetari moderni del Sole 24 Ore, ci raccontano che: “Con il controllo sui movimenti di capitale e sui viaggi in Paesi esteri, i rispettivi Governi potrebbero avere il tempo di ristampare gli euro e di convertirli in nuova carta moneta. Il problema è che per arrivare a questo obiettivo servirebbero altre due misure da panico: il congelamento dei conti correnti fino alla loro conversione nella lira o nella dracma […] E qui viene fuori un altro mostro: alle prime indiscrezioni su un ritorno alla vecchia valuta, la gente prenderebbe ovviamente d’assalto le banche per ritirare i depositi in euro e portarli all’estero prima che la banconote vengano ristampate […] i debiti dovrebbero essere immediatamente ridenominati nella nuova valuta in modo da evitare un’ondata di bancarotte istantanee delle famiglie, che vedrebbero il loro debito invariato ma i loro redditi ridotti al minimo per il ridottissimo valore delle nuove banconote […] Il Governo, da parte sua, non starebbe meglio: impossibilitato ad andare sui mercati, e probabilmente snobbato dai vecchi partner europei, dovrebbe azzerare immediatamente il deficit, sospendendo di conseguenza il pagamento degli interessi ai creditori.” Queste e altre affermazioni drastiche sono citate all’interno dell’articolo.

Questo è, ovviamente, terrorismo psicologico e mediatico allo stato puro!

read more :
Share Thishttp://economiapericittadini.it/article45

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου