ΑΥΤΟ ΤΟ BLOG ΕΙΝΑΙ Η ΠΡΟΣΠΑΘΕΙΑ ΕΝΟΣ ΠΟΛΙΤΗ ΝΑ ΚΑΝΕΙ ΑΥΤΟ ΠΟΥ ΔΕΝ ΚΑΝΟΥΝ ΟΙ ΕΠΑΓΓΕΛΜΑΤΙΕΣ ΔΗΜΟΣΙΟΓΡΑΦΟΙ
Questo blog è un tentativo mio di fare ,ciò che non fanno giornalisti professionisti

Τρίτη, 14 Αυγούστου 2012

A cosa va incontro il nostro paese?


A cosa va incontro il nostro paese? Ci sono tanti scenari possibili…

Innanzitutto lo scenario greco come quello spagnolo sono sempre meno lontani e “si avvicinano”: in questi paesi vediamo quello che forse accadrà prossimamente nel nostro paese.

Con questo clima di recessione economica, la disoccupazione alle stelle e continue riforme di austerità e rigore lo “spettro” greco o spagnolo diventano sempre più realtà.

Un altro scenario possibile è quello argentino: uscire dalla moneta unica e dichiarare default con tutto ciò che questo comporta. All’inizio questi provvedimenti sarebbero traumatici ma poi con il tempo vi sarebbe una ripresa economica e sociale.

Un altro scenario sarebbe quello di finire in una futura Europa di serie B insieme a Grecia, Portogallo, Spagna, Irlanda e altri che non riescono a sostenere l’euro.

Lo scenario più desiderato da tanti cittadini europei sarebbe invece il crollo dell’euro e il ritorno alle monete nazionali.

Poi ci sono “scenari di fantapolitica” come quello della divisione dell’Italia, come già successo per la Jugoslavia, scenario sostenuto da chi rivendica indipendenza e secessione come la Lega Nord: non dimentichiamo che per tanti secoli l’Italia è stata divisa in tanti “staterelli” e il campanilismo non è mai svanito.

Uno scenario tra i più improbabili è quello di una futura rivoluzione o guerra civile causata dall’eccessivo malcontento delle popolazioni.

Infine uno degli scenari più probabili è che la situazione rimanga simile a quella attuale con l’Italia che “sprofonda” in un declino lento e inesorabile che già dura da tempo.



Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου